top of page
  • Sarah

Il segreto che nessuno ti dice sulla felicità

Vuoi essere felice? Ancora non ho conosciuto una persona che rispondesse "no" a questa domanda. Tutti desideriamo essere felici. Ma pochi sanno in che modo possono raggiungere questo obiettivo.

Oggi ti svelerò un segreto, semplicissimo, per essere felici.

Non è certamente l'unico segreto, ma tra tutti ha una caratteristica. Mentre tutti gli altri sono elencati mille volte da altrettanti esperti, tanto che tutti ormai li conosciamo, questo, nella sua semplicità, è il segreto che nessuno dice.

Forse lo diamo per scontato, quando non lo è affatto. O forse abbiamo la tendenza a scartare le cose troppo semplici, proprio perché ci sembrano "troppo facili per funzionare davvero". In fondo, la felicità è una cosa grossa, non è mica facile raggiungerla.

.... o forse no?


Per essere felici...

... bisogna saper guardare!

Aspetta Sarah! In che senso?


Guarda la bellezza

Inutile girarci intorno. Le persone più felici sono quelle che guardano il mondo in modo diverso, quelle che vedono la bellezza che le circonda. Un po' come i bambini, che riescono a vedere il mondo senza preconcetti e quindi ne colgono la bellezza.


"La bellezza è negli occhi di guarda" - da Jane Eyre

E per vedere la bellezza...

.... c'è una sola cosa da fare.


Aprire gli occhi.

Sì, perché quando apriamo gli occhi, nel vero senso della parola, non solo a livello fisico, e ci ricordiamo di vedere davvero quello che ci circonda, accadono cose meravigliose. Iniziamo a vedere quel fiore che sta sbocciando, o quel bambino che gioca al parco, ridendo come se tutto l'universo fosse concentrato sulla sua palla. Vediamo la donna che alza la testa e afferma la sua identità e il suo pensiero, così come il padre che rientra a casa e si illumina alla vista dei figli che gli corrono incontro. Vediamo la fatica di vivere, ma anche la profonda magia e lo stupore che la vita porta con sé. Vediamo la guerra, sì, ma vediamo anche il desiderio di pace che solletica il cuore degli uomini, e che spesso, troppo spesso, diamo per scontato.


Se è così semplice, perché non lo facciamo?

Non è solo una questione di mentalità, secondo cui le cose semplici e alla portata di tutti non ci attirano.

Si tratta di qualcosa di diverso. Nessuno ci ha mai insegnato a vedere per davvero. Peggio ancora. Nasciamo con la capacità di farlo, ma strada facendo la perdiamo. Ci concentriamo su altro, crediamo che prenderci il tempo di guardare e vedere la bellezza che ci circonda sia inutile. Siamo orientati alla produttività e quello che non rientra nei canoni dell'essere attivi e produttivi si perde nello sfondo.

Per una volta, un giorno soltanto, prova a fare qualcosa di diverso.


Come imparare ad aprire gli occhi

Ecco un esercizio che può esserti utile, e che puoi fare quante volte vuoi, per imparare ad aprire gli occhi e vedere la bellezza nel mondo che ti circonda.

Esci a fare una passeggiata, e porta con te una macchina fotografica (il tuo smartphone può servire perfettamente allo scopo). Poniti come obiettivo di fotografare almeno tre cose belle che incontrerai mentre cammini. Sforzati di cercare quelle meno ovvie (un disegno fatto sul muro da un bambino che stava giocando può avere ancora più fascino di una rosa in un giardino). Divertiti. Allena la tua mente a cercare la bellezza. Non accontentarti della narrazione sociale che mette tutto sullo sfondo. Apri gli occhi!


La felicità e il successo sono strettamente collegati

Ecco perché ho creato il percorso Rich Girls. Una delle lezioni del percorso consiste proprio nell'imparare a vedere e sperimentare la bellezza e l'abbondanza che abbiamo nella nostra vita. Puoi avere maggiori informazioni sul percorso qui.

Se invece non sei ancora entrata a far parte della community su Facebook, ecco il link a Libere-Idee, il nostro gruppo!


Avevi mai pensato che il segreto della felicità fosse così semplice? Scrivimi la tua opinione nei commenti!

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
Post: Blog2_Post
bottom of page